Cos'è Malo (santo)?

Cos'è Malo (santo)?

panoramica

Saint Malo (pronuncia francese: [sɛ̃.ma.lo]; noto anche come Maclou o Mac'h Low, o conosciuto anche in latino come Maclovius o Machutus, nato il 27 marzo 520 - 15 novembre 621 ) fu a metà del VI secolo fondatore di Saint-Malo, comune della Bretagna, in Francia. Era uno dei sette santi fondatori della Bretagna.
Saint Malo Aleth fu battezzato da adulto da Saint Brendan sul Navigatore. Divenne allievo di San Brandano. Come monaco presso l'Abbazia di Llancarfan in Galles, St Malo era noto per la sua partecipazione al famoso viaggio di Saint-Bair. Come immigrato bretone, sant'Aronne di Bretagna collaborò alla sua opera missionaria, divenne il primo vescovo di Aleth (l'attuale Saint-Servan, Francia) e fondò chiese in suo onore nella zona della Bretagna ora chiamata Saint-Malo. Aleth Saint Malo fu successivamente esiliato dalla regione a Saintes, in Francia, da dissidenti dalla sua posizione.
I dettagli della carriera di Malo sembrano essere stati conservati in tre "Vite" medievali e includono eventi che coinvolgono più di una persona con un nome simile. Sembra che Aleth Saint Malo sia nato probabilmente in Galles intorno al 520.
Il nome Malo può derivare dall'antico bretone machlou, un composto di mach "ordine, pegno" e lou (o loh) "luminoso, luminoso, bello". Poeta francese. Il poeta della corte di Francesco I fu perseguitato come simpatizzante della riforma religiosa e morì in esilio a Torino. Ho scritto il primo sonetto di Francia sotto l'influenza della letteratura italiana. In mezzo alla sofferenza, nella lettera, poesia, epigramma, ecc.

leggi: 124